L’internazionalizzazione delle imprese: un percorso da eseguire con successo per le PMI

Il termine internazionalizzazione indica l’espansione dell’impresa al di fuori del proprio mercato nazionale, dando possibilità di crescita e di sviluppo alle PMI al fine di trarre profitto dal proprio business.

Il percorso di internazionalizzazione inizia negli anni ’70 con analisi e strategie delle multinazionali mediante forme di investimento import- export .

Una delle conseguenze del fenomeno della globalizzazione è la propensione delle PMI verso l’internazionalizzazione. È attraverso tale processo, secondo la teoria di Johanson e Divalne, che esse possono raggiungere buoni risultati seguendo un meccanismo lineare, graduale e sequenziale.

Risulta importante ed imprescindibile per le PMI avere un interessamento verso il  mercato estero rafforzando l’attività di export e partecipando ad iniziative internazionali come ad esempio fiere, congressi, relazioni con fornitori e distributori ecc.

Altro elemento fondamentale è la maggiore penetrazione con i mercati esteri attraverso filiali commerciali  realizzando accordi a joint venture con altre imprese.

Come intraprendere il percorso?

Le imprese con un comportamento attivo, conoscono il proprio punto di forza e sono in grado di valutare le opportunità offerte dall’ambiente, aderiscono al cambiamento adeguando la struttura organizzativa, generando così azioni strategiche.

In conclusione, l’impresa, compie la scelta per svilupparsi, trarre profitto e crescere anche da un punto di vista umano.

Avv. Ana Maria Duverge

Alcune informazioni utili sulle fiere:

Fiera del Gourmet  dal 7 al 10 ottobre 2016 a Kongresshaus Zurich

Target espositori: commercianti, importatori, produttori e fornitori di specialità e prodotti di nicchia.

Fiera dell’industria complementare dal 15 al 18 novembre 2016 Basilea- Svizzera

Target espositori: 1. Metalli di base e materiali semilavorati 2. Subfornitori meccanici 3. Produttori di componenti meccaniche ed elettroniche 4. Fornitori di servizi e IT 5. Assemblatori di sistemi 6. Tecnologia di supporto (cleaning, logistica, manutenzione) 7. Tecnologia per il trattamento delle superfici.

Fiera settore dell’industria dal 15 al 18 novembre 2016 Basilea- Svizzera

Settori industriali coinvolti nella produzione e nella progettazione di macchine utensili, strumenti e tecniche per la produzione automatizzata.

Tipologia di espositori: 1. Macchine utensili (taglio e lavorazione della lamiera, fresatrici, foratrici, presse per stampi, rettificatrici) 2. Tecnologia elettronica per la misurazione di quantità e peso (strumentazione ottica. Software, robotica, inclinometri, calibratori ecc.

Fiera del Legno dal 11 al 15 ottobre 2016 Basilea- Svizzera

Settore della produzione, commercio e industria della lavorazione del legno.

Tipologia di espositori: 1. produttori di macchine lavorazione legno 2. Semilavorati e materie prime 3. Fornitori di prefabbricati, 4. Fornitori di mobili 5. Fornitori di accessori in legno.

Fiera Immobiliare Internazionale dal 21 al 25 ottobre 2016  Barcelona –Spagna

Settore: immobiliare

 Fiera dello sport e Attività nella Natura dal 15 al 17 novembre 2016  Madrid- Spagna

Settore: Turismo, Sport, Tempo Libero, e relativi servizi.

Fiera internazionale di macchinari e attrezzature di cantina e imbottigliamento dal 21 al 24 febbraio 2017 Saragozza – Spagna

Settore: Alimentazione, bevande, industria alberghiera e relativi servizi- macchinari

— Posted on julio 20, 2016 at 5:17 pm by

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *